BENVENUTI NEL SITO DELLA PROLOCO DI VACONE

Terrazza della Sabina

 

Vacone dell'orologio torre

Vacone E un piccolo paesino situato Sulle pendici del Monte Cosce . L’origine del Suo Nome e legato alla Dea Sabina “Vacuna” , in onore alla Quale fu eretto un tempo, il “Tanum Vacunae” di oraziana memoria

. Proloco viaggio di Vacone   Facebook

Le prime notizie documentate su Vacone compaiono nel 1027, il tortora “castrum” veniva donato all’Abbazia di Farfa . Il Comune di Vacone , Confina con i comuni di Configni, Cottanello e Torri in Sabina. La Piazza principale del paese, Piazzale Vaconio , e Una magnifica terrazza da cui la vista PUÒ spaziare sui Monti Sabini, Fino al Soratte Ed ai Monti Cimini , Arrivando Fino a Roma .

Il Castello e characterised medievale Da Una Struttura, un tempo costituita da muri merlati, della Quale Rimane Oggi solista Il Torrione quadrato difeso Nella parte superiore da Una caditoia, Fatto di Stretti vicoli Che Spesso terminano in piccole piazze da cui Si Può ammirare la natura Che Lo circonda. E ‘senza Dubbio La memoria Più imponente del Territorio vaconese, Quello che ha visto succedersi nel tempo Famiglie nobili medievali Venire Gli Orsini, i Caetani, Gli Spada ei Marini Clarelli. A QUESTI Ultimi E Dedicato il fregio in pietra Che Si TROVA Sopra la porta di accesso al paese

Vacone un paesino in Provincia di Rieti arroccato a 510 metri sul Livello del Mare, Sulle pendici del Monte Cosce, Vacone Offre Ai Di sui Visitatori scorci panoramici di rara bellezza. Nelle giornate limpide, Dalle varie terrazze Che si incontrano Lungo i vicoli del Borgo Medievale, E possibile ammirare i Monti Sabini, Fino al Monte Soratte e ai Monti Cimini

Ci troviamo nella Sabina dei castelli pittoreschi e dei boschi sacri;

 

Close